menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano Girgenti, pronti per un nuovo quadrangolare

Purtroppo gli incontri si disputeranno a Racalmuto, dato che la città non ha una struttura adeguata, e , avranno inizio alle 17.30. Anche in questa occasione gli scontri saranno diretti ed ad eliminatoria

Sabato scorso si è disputato a Siracusa un torneo precampionato voluto dalle società sportive partecipanti per rivedere quello che sin adesso gli atleti hanno appreso. Il torneo, è stato vinto dalla stessa squadra Aratusea e neopromossa in serie A1, la quale si è rafforzata con l’ingresso di nomi prestigiosi per non sfigurare a questo campionato che è alle porte

Le società partecipanti sono stati la padrona di casa Albatro Siracusa, Haenna, Scicli e Pallamano Girgenti. Gli scontri sono stati diretti ed a eliminatoria. Il primo incontro vinto dall’Haenna contro lo Scicli , squadra anch’essa rafforzatasi  poiché  quest'anno debutterà in serie A2 a seguito della neopromozione. 

Nel secondo scontro la Pallamano Girgenti si è dovuta confrontare con l’Albatro  Siracusa. Incontro vinto dai padroni di casa, ma il quale i nostri atleti hanno saputo tenere a bada, tranne nella fase iniziale del primo tempo, poiché ancora non entrati nelle dimensioni di essere una squadra. 

Il secondo tempo, dopo la sgridata del neo allenatore Maurizio Camilleri, il risveglio è stato immediato. Infatti, adoperando nuovi schemi e più gioco di squadra, hanno dimostrato anche loro che sono capaci di tirar fuori gli artigli per meglio afferrare la preda andando in rete e mettendo gli avversari in difficoltà.

Quindi primo e secondo posto, tra Siracusa ed Haenna e terzo e quarto tra Pallamano Girgenti e Scicli. Con lo Scicli la Pallamano Girgenti ha dimostrato di padroneggiare, infatti la differenza reti avuta nel primo tempo è stata riportata anche al termine dell’incontro anzi addirittura aumentata. 

La giovane squadra agrigentina, è andata tutta in rete dal più piccolo anagraficamente al più grande. Questo fa ben sperare sia alla dirigenza che al supervisore Lillo Gelo. Quindi terzo posto per gli agrigentini. Il prossimo sabato 14 settembre sarà la Pallamano Girgenti ad ospitare un precampionato a quattro squadre. Parteciperanno l’Albatro Siracusa A1, Cus Palermo A1, Alcamo A2 e lo stesso Pallamano GirgentiA2. 

Purtroppo gli incontri si disputeranno a Racalmuto, dato che la città non ha una struttura adeguata, e , avranno inizio alle 17.30. Anche in questa occasione gli scontri saranno diretti ed ad eliminatoria.

Saranno le squadre di serie A1, ad iniziare questo quadrangolare. Intanto si rimane in attesa dell’apertura del Pala Nicosia che ormai dovrebbe essere imminente, con la speranza che gli agenti atmosferici consentano ancora qualche altro giorno di tregua, per consentire le fasi preparatorie sia della prima squadra militante il Campionato Nazionale e dei più giovani che parteciperanno ai campionati Under 12, 14, 16, e  18. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento