menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pallamano Girgenti ricorda Agostino Napoli, domenica un memorial in suo onore

La festa, dedicata al compianto padre dell'attuale presidente Filippo Napoli, si svolgerà al Palanicosia, domenica 16 a partire dalle 17. Si inizierà con le esibizioni dei numerosi bambini del progetto scuola, per proseguire con gli under 16 ed arrivare al clou che sarà rappresentato dalla partita tra vecchie glorie e A2

Da qui a Natale sono diversi gli eventi che vedranno protagonista la Sicily Food Girgenti, primo fra tutti il “settimo memorial Agostino Napoli – 36esimo anniversario della Pallamano ad Agrigento”.

La festa, dedicata al compianto Agostino, padre dell’attuale presidente Filippo Napoli, si svolgerà al Palanicosia, domenica 16 a partire dalle 17. Si inizierà con le esibizioni dei numerosi bambini del progetto scuola, per proseguire con gli under 16 ed arrivare al clou che sarà rappresentato dalla partita tra vecchie glorie e A2. 
Nel corso della manifestazione si procederà alla consegna, come consuetudine, degli importanti riconoscimenti collegati, ovvero del “Premio Agostino Napoli” che l’anno scorso fu appannaggio del figlio Filippo, del “Premio Antonello Vaccaro”, consegnato l’anno scorso al fortissimo atleta Gerlando Santamaria, massima espressione negli anni passati della Pallamano Agrigentina a livello Nazionale e del “Premio don Pietro Fusetti – sempre dalla parte dei giovani” che l’anno scorso andò a don Calogero Proietto che tanto si spende per i ragazzi dell’oratorio don Guanella. Sui premiati di quest’anno c’è massimo riserbo da parte degli organizzatori.
Tra gli altri eventi in programma prima di Natale, ricordiamo il doppio appuntamento con partite che contano per la capolista under 16 che sarà protagonista il 13 dicembre nella insidiosa trasferta contro i Campioni Regionali in carica ad Alcamo e poi il 23 dicembre al Pippo Nicosia contro i fortissimi ragazzi del Kelona di Ninni Aragona.
Ultima gara dell’anno sabato 15 per la prima squadra che nel Campionato di A2 dovrà cercare di limitare i danni a Racalmuto contro la corazzata Albatro Siracusa che naviga prorompente verso la promozione in A1, categoria che la Sicily Food Girgenti ha frequentato e che si ripromette di frequentare non appena sarà pronto il nuovo Palasport in città a cui tutti gli sportivi, specie quelli della Pallamano guardano come si guarderebbe una terra promessa.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento