rotate-mobile
Sport

Pallamano Girgenti: il match che non ti aspetti, cercasi palazzetto

L'indisponibilità del campo già alternativo di Racalmuto non ha scoraggiato i dirigenti agrigentini che hanno iniziato il loro giro di telefonate

"Oggi le comiche" in casa Pallamano Agrigento. La squadra del campionato di serie A2, sabato ha davvero dato vita a un "via vai" comico. Le piogge torrenziali hanno messo in ginocchio il PalaSalemi di Racalmuto. Il team agrigentino aveva in tabellone il match casalingo contro la squadra del Valens. L'indisponibilità del campo già alternativo di Racalmuto non ha scoraggiato i dirigenti agrigentini, i quali hanno iniziato il loro giro di telefonate. Si è iniziato con Favara e si è concluso con Licata, entrambi i palazzetti indisponibili o occupati; così si èoptato per Caltanissetta ed Enna: il primo no il secondo "vi aspettiamo".

Buona volontà, pazienza e voglia di giocare, sono state queste le tantum che hanno condotto la società nella cittadina ennese.

I giocatori della Pallamano hanno affrontato il Valens privi dei titolarissimi, come se non bastasse hanno anche perso questo match. Nonostante gli sforzi, i padroni di casa hanno perso la partita con il punteggio di 26 a 25.

"Tantissima rabbia, amarezza e tristezza per i nostri super giovani atleti che però hanno affrontato a testa alta questa partita che sperano sia per loro solo un bruttissimo ricordo da poter annotare sul  diario personale".

Situazioni paradossali, impianti sportivi a mezzo servizio, lo sport agrigentino deve fare i conti con burocrazie e mancanze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Girgenti: il match che non ti aspetti, cercasi palazzetto

AgrigentoNotizie è in caricamento