rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

L'Aragona "corre" verso l'A2, biancazzurre in campo: via agli allenamenti

L'avversario del play off non si conosce ancora perché il mini campionato del girone E1 di Serie B1 è ancora in fase di svolgimento con i numerosi recuperi delle partite rinviate a causa della pandemia

Ripresa degli allenamenti in casa Seap Dalli Cardillo Aragona dopo la conclusione, con la vittoria del girone E2 del mini campionato di B1, e le festività Pasquali.

Le biancazzurre, da oggi, iniziano a preparare i play off per la promozione in Serie A2. Le atlete, agli ordini di coach Massimo Dagioni e del suo staff, svolgeranno un'intera settimana di lavoro, alternando sedute in sala pesi al mattino ed esercizi tecnico-tattici di pomeriggio al palasport Pippo Nicosia di Agrigento. In fase di organizzazione anche un paio di allenamenti congiunti con le altre squadre siciliane per mantenere alta la concentrazione e non perdere il ritmo gara. 

La Seap Dalli Cardillo Aragona tornerà ufficialmente in campo tra poco più di un mese, nel week end del 15-16 maggio per il doppio confronto del primo turno degli spareggi promozione ad eliminazione diretta.

L'avversario del play off non si conosce ancora perché il mini campionato del girone E1 di Serie B1 è ancora in fase di svolgimento con i numerosi recuperi delle partite rinviate a causa della pandemia.

La formazione del presidente Nino Di Giacomo affronterà la quarta classificata del girone E1 con la prima partita in trasferta ed il match di ritorno al PalaNicosia di Agrigento, grazie al miglior piazzamento nella regular season. 

La vincente affronterà la squadra che si aggiudicherà la sfida tra la seconda classificata del girone “E1” e la terza classificata del girone “E2”. Le due squadre vincenti i play off del minigirone “E1” ed “E2” accedono alla terza fase Play off Promozione con le altre 8 squadre qualificate degli altri 4 gironi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aragona "corre" verso l'A2, biancazzurre in campo: via agli allenamenti

AgrigentoNotizie è in caricamento