rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport

Akragas, parla Legrottaglie: «Agrigento? Sono onorato»

Nicola Legrottaglie conferma e rilancia la trattativa che porterebbe l'ex difensore di Juve e Catania sulla panchina biancazzurra. Il quasi allenatore dell'Akragas si racconta in esclusiva ad AgrigentoNotizie

«Akragas? Sono onorato». Nicola Legrottaglie conferma e rilancia la trattativa che porterebbe l'ex difensore di Juve e Catania sulla panchina biancazzurra. Il quasi allenatore dell'Akragas si racconta in esclusiva ad AgrigentoNotizie.

«Sono onorato di poter far parte di questa grande famiglia. L'Akragas - dice Legrottaglie - è una società seria e ambiziosa. Sono pronto a iniziare questa avventura. Sinceramente è molto stimolante in quanto si tratta della mia prima volta su una panchina professionistica. Da un lato - dice Nicola Legrottaglie - c'è la voglia di iniziare subito e di far bene, dall'altro ovviamente c'è una sorta di grande responsabilità verso chi mi ha scelto e verso tutti i tifosi biancazzurri. Il mio stato d'animo? Non posso che essere felice. E' sempre un piacere tornare in Sicilia - ammette l'ex difensore - a Catania ho vissuto anno fantastici».

Nicola Legrottaglie è pronto a prendersi l'Akragas, la panchina attende chi ha di certo calcato palcoscenici importanti: «Ho una visione di gioco diversa, nel senso la squadra non deve essere solo di Nicola Legrottaglie. Ogni giocatore ha un ruolo importante e soprattutto dobbiamo onorare questa bella tifoseria. Sono pronto? Si. Arriverò ad Agrigento la prossima settimana, e salvo imprevisti siamo pronti a iniziare questa bella avventura».


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, parla Legrottaglie: «Agrigento? Sono onorato»

AgrigentoNotizie è in caricamento