menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Alotto

Giovanni Alotto

Racing team Agrigento, ancora una domenica speciale

Soddisfazione da parte del diesse Totò D'Andrea e di tutto lo staff tecnico, che già da lunedì sarà in azione per l'inizio della stagione agonistica del campionato regionale cross country della Fci

Domenica 23  febbraio gli atleti agrigentini del Racing Team si sono divisi per partecipare a due importanti competizioni agonistiche che si sono svolte a Casteldaccia (Pa) ed a Lentini (Sr).

A Casteldaccia nella Medio Fondo Epic Winter Raid, valevole come prova del campionato regionale Csi,  svoltasi nell’area boschiva che si snoda lungo la riserva di pizzo Cane e pizzo Tragna, su un percorso di 32 km interamente in fuoristrada, reso particolarmente duro e scivoloso dalla pioggia, dopo una dura battaglia ed una strategia di gara riuscita al top, si sono imposti al primo e secondo posto assoluto, Gerlando Strinati e Nino Analfino.

I due atleti agrigentini non sono nuovi a questi risultati essendo tra i più forti del campionato regionale. Nella competizione di Lentini, prova di Cross Country, valevole come prova del campionato regionale Us Acli, su un percorso tecnico caratterizzato da single track con radici e pietraia,  brillante prova di Giovanni Alotto, che dopo una partenza a tutta, riesce a completare i 4 giri del tracciato piazzandosi al primo posto della categoria Junior sport.

Buona la prova di Alberto Ciulla, Mirko Buzzanca, Salvatore Carlino e  Antonio Attanasio, che con la loro prestazione portano punti preziosi al team nella classifica Acli. Soddisfazione da parte del diesse Totò D’Andrea e di tutto lo staff tecnico, che già da lunedì sarà in azione per l’inizio della stagione agonistica del campionato regionale cross country della Fci., con prima prova che si disputerà domenica 2 marzo nell’area boschiva di Butera (Cl).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento