Mototerapia take away, il campione Vanni Oddera arriva in città

Vista l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, e vista l’impossibilità di svolgere eventi nelle corsie degli ospedali o nei luoghi pubblici, il campione con la sua moto raggiunge bambini e ragazzi nelle loro case, nei giardini e nei cortili delle città

La mototerapia non si ferma, e non si ferma nemmeno Vanni Oddera che ha deciso di continuare l’attività con un nuovo progetto: la mototerapia take away.

Vista l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, e vista l’impossibilità di svolgere eventi nelle corsie degli ospedali o nei luoghi pubblici, il campione con la sua moto raggiunge bambini e ragazzi nelle loro case, nei giardini e nei cortili delle città.

Un evento di mototerapia take away si svolgerà ad Agrigento, in massima sicurezza e seguendo tutti i protocolli sanitari. Il 10 giugno a partire dalle 10:30, presso il porticciolo “Cesco Tedesco” di San Leone. All’evento, organizzato dall’associazione Motorlife di Agrigento presieduta da Rosario Farruggia, sarà presente il campione e l’inventore della Mototerapia, Vanni Oddera.

“Continuiamo a regalare sorrisi - dichiara Vanni Oddera. Ci sono ragazzi a cui è stato tolto tutto in questi mesi, ed è per questo che ho deciso di continuare l’attività andando direttamente dalle persone più fragili, un viaggio che mi sta portando in giro per l’italia, con la voglia e lo spirito di regalare gioia ed emozioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento