menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trofeo del Mediterraneo, "l'expert" Massimo Di Fatta conquista il primato

Quindici in tutto i giri in programma, stabilendo un tempo totale di 17.07.990. L'agrigentino con il sella una Yamaha ha dato vita anche ad un miglior tempo di 01.07.248 stabilito nel sesto giro

Gli avevano chiesto di fare l'eroe in patria e l'agrigentino Massimo Di Fatta ha accontentato tutti. Appartenente ad una della categorie più blasonate del motociclismo, "Expert", Massimo Di Fatta è stato uno dei protagonisti induscussi del trofeo del Mediterraneo.
 
Si è corso sul rovente asfalto dell'autodromo Valle dei Templi in quel di Racalmuto, tanti i piloti in gara e tanti gli occhi puntati sull'agrigentino. Ottavo in classifica generale e primo di categoria. E' questo il bottino che Massimo Di Fatta, grazie alla sua classe ed a quel pizzico di "follia" che lo fa osare curva dopo curva, ha conquistato.
 
Quindici in tutto i giri in programma, stabilendo un tempo totale di 17.07.990. L'agrigentino in sella a una Yamaha ha dato vita anche ad un miglior tempo di 01.07.248 stabilito nel sesto giro.
 
 Con la sua forte scuderia, la Bm Racing, Di Fatta ha staccato gli avversari, Giuseppe Smedile su tutti, di circa un secondo. Un'importante vittoria che va ad arricchire il curriculum già vincente dell'agrigentino nato e cresciuto con la passione delle due ruote.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento