Mister Romano "critica" l'Akragas, il presidente Castronovo: "Che caduta di stile..."

Il derby tra le due squadre è terminato in pareggio (1-1), ma la "partita" continua a suon di dichiarazioni

Giovanni Castronovo

L’Akragas pareggia contro il Canicattì. Il derby tra i biancazzurri e la squadra di Romano, termina uno a uno. Una frenata per la squadra di mister Mutolo che ambisce al salto di categoria.

Il derby tra le due squadre non è ancora finito. Si, perché, mister Pippo Romano a GolSicilia ha elogiato l’operato della sua squadra, ma non solo. Il tecnico ha criticato l’atteggiamento dell’Akragas.

"Abbiamo giocato solo noi - ha detto Romano -  loro nel primo tempo non hanno mai superato la metà campo, hanno fatto anticalcio. Avremmo meritato la vittoria, siamo calati nel finale. Mi aspettavo molto di più da una squadra che ha forse il miglior organico della categoria". Queste le parole di Romano, allenatore del Canicattì. Non è tardata ad arrivare la risposta - senza mezze misure - del patron, Giovanni Castronovo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi sembra davvero una vera e propria caduta di stile di pessimo gusto da parte di un noto personaggio del calcio siciliano.
Intanto perché ciò non risponde al vero. Non si parla così degli avversari, dovendo limitarsi ad analizzare la gara della propria squadra. Quanto detto è irrispettoso per il suo collega Corrado Mutolo è tutta l’Akragas".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento