menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Chiaramonti e Roberta Lauria si aggiudicano il decimo memorial "Sollano"

Un'edizione riuscitissima del Memorial Sollano, con oltre 90 partecipanti nei due tabelloni, che quest'anno, per la prima volta, figurava come prova del circuito regionale Dunlop, e quindi valido per l'ottenimento di punti Fit

Si è conclusa ad Agrigento, nell'impianto di via De Gasperi, la decima edizione del Memorial "Gaspare Sollano" di tennis, torneo dedicato all'indimenticato consigliere comunale di Agrigento e grande appassionato di tennis. Ad aggiudicarsi il titolo del singolare maschile è stato Marco Chiaramonti che in finale ha superato Gianluca De Caro del CT Ravanusa, con il punteggio di 6/4 6/7 6/3.

Chiaramonti, per arrivare in finale ha dovuto superare ben 8 turni, in quanto, come non classificato, è dovuto partire dal tabellone di prequalificazione, prima di accedere a quello finale. I punti conquistati con questa vittoria gli serviranno, comunque, per un bel salto in classifica, anche perché ha battuto diversi giocatori meglio classificati.

Nella finale femminile si è invece imposta la rappresentante del Planet Canicattì, Roberta Lauria, che, in finale, ha superato l'agrigentina Federica Palumbo col punteggio di 3/6 6/4 7/5.

Un'edizione riuscitissima del Memorial Sollano, con oltre 90 partecipanti nei due tabelloni, che quest'anno, per la prima volta, figurava come prova del circuito regionale Dunlop, e quindi valido per l'ottenimento di punti Fit. Alla cerimonia di premiazione era presente tutta la famiglia del compianto Gaspare Sollano, la moglie Margherita e i figli Claudia e Salvatore. Proprio a quest'ultimo, il presidente del Panathlon di Agrigento, Gerlando Amato, ha consegnato il premio Fair-Play, per essersi distinto particolarmente con la sua condotta, durante il torneo. Anche il presidente del circolo agrigentino Umberto Nero ha voluto omaggiare con una targa la moglie di Gaspare Sollano, la signora Margherita Catalanotto, in ricordo di questo decimo memorial che con il passare degli anni è diventato un appuntamento fisso per molti tennisti provenienti da tutta la provincia.

Soddisfatti i dirigenti del CT Agrigento, che sono già proiettati al nuovo appuntamento agonistico che ospiterà il campo di via De Gasperi, e cioè il Torneo Pantalena che parte fra poche settimane con una entry list ancora più ricca, grazie anche al ricco montepremi in palio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento