menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

PLAY-OFF: Mantova pareggia la serie, la Fortitudo perde con qualche rimpianto

I padroni di casa vincono gara due. Mantova si impone ma la Moncada spreca nel finale. Non basta la prestazione monumentale di Marco Evangelisti, gli ospiti si portano sull'uno a uno

La Fortitudo non pasa, vince Mantova e pareggia la serie. Gli Sting vincono di un niente, i padroni di casa si impongono con il punteggio di 63 a 62. La Moncada è partita bene, ma Mantova ha ringhiato subito. Il primo periodo di gioco si chiude in partità: 15 a 15.

Nel secondo quarto è ancora faccia a faccia tra Mantova e Fortitudo, Udanoh ci prova ma Martin non semina panico. Il secondo quarto è di Mantova. Nel terzo periodo di gioco, Evangelisti è straordinario, è lui a seminare panico ovunque, Ciani lo ringrazia.

Eatherton lo segue passo, passo e Mantova però non perde colpi, il terzo quarto si chiude in pareggio: 49 a 49. Nell'ultimo periodo di gioco succede di tutto, la Fortitudo da la sensazione d'esserci e gli Stings non perdono la calma.

Mantova subisce la Fortitudo, Agrigento però sbaglia nel finale. I biancazzurri hanno avuto l'occasione di sigillare la serie, ma Martin e Saccaggi sprecano. Mantova vince, ma la Fortitudo questa sera ha più di un rimpianto. 

TABELLINO

DINAMICA GENERALE MANTOVA – MONCADA AGRIGENTO 63-62

PARZIALI: 15-15; 32-31; 49-49

MANTOVA: Ferguson 16, Ndoja 6, Alviti ne, Fumagalli ne, Moraschini 9, Di Bella 5, Gandini 4, Amici 2, Battistini ne, Gergati 6, Udanoh 15. All.: Martelossi.

AGRIGENTO: Mortellaro 2, Mascolo, Vai, Evangelisti 20, De Laurentiis 6, Saccaggi 3, Martin 18, Morciano ne, Visentin ne, Piazza 1, Eatherthon 17. All.: Ciani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento