Sport Licata

Licata, poker al Dattilo per scacciare la crisi: Cannavò realizza una tripletta

La formazione di Campanella si impone con un secco 4-1 contro i trapanesi: mercoledì di nuovo in campo contro il Paternò

Facile vittoria per il Licata che si sbarazza del Dattilo con un secco 4-1. Decisiva una tripletta di Cannavò: la formazione di Giovanni Campanella, con questa prestazione, si lascia alle spalle le ultime sconfitte e si proietta alla sfida di mercoledì contro il Paternò.

Al 35′ la prima rete di Cannavò, su calcio di rigore da lui stesso provocato. Il primo tempo si chiude sull'uno a zero per i gialloblu. Il raddoppio arriva al 52' con Rossitto, di testa, bravo a spedirla all'angolo. Ancora Cannavò protagonista al 70' e tre a zero che arriva con un secondo calcio di rigore che l'attaccante è bravo a procurarsi.

All’88’ Bonfiglio è bravo a sfruttare un rimpallo in area e sigla il gol della bandiera degli ospiti.

In pieno recupero Cannavò ristabilisce le distanze con un calcio piazzato che piega le mani di Giappone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, poker al Dattilo per scacciare la crisi: Cannavò realizza una tripletta

AgrigentoNotizie è in caricamento