rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Sport Campo sportivo / Via Esseneto

Akragas, che sofferenza: sotto di due reti dopo il primo tempo

Primi quarantacinque minuti da incubo per l'Akragas di Nicola Legrottaglie. In uno stadio pieno in ogni dove, il primo vantaggio arriva grazie a un calcio di rigore, il raddoppio arriva nel finale di primo tempo, errore di Cazè

Primi quarantacinque minuti da incubo per l'Akragas di Nicola Legrottaglie. In uno stadio pieno in ogni dove, i biancazzurri chiudono il primo tempo sotto di due reti. Il primo vantaggio arriva grazie a un calcio di rigore.

All'indicesimo minuto è Grandolfo a presentarsi nei pressi di Maurantonio, dagli undici metri il centravanti dell'Andria batte l'estremo difensore biancazzurro.

Il raddoppio arriva nel finale di primo tempo, errore di Cazè, Strambelli mette dentro e firma il momentaneo due a zero.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, che sofferenza: sotto di due reti dopo il primo tempo

AgrigentoNotizie è in caricamento