Giovedì, 18 Luglio 2024
Sport

RUGBY: La rimaneggiata Miraglia incontra la "corazzata" Messina

La squadra adesso prosegue i propri allenamenti in vista della gara di domenica

Sarà una Miraglia profondamente rimaneggiata in molti settori quella che domenica affronterà in casa la prima della classe, l'Union rugby Messina. La formazione messinese ad oggi ha già incassato 14 punti in tre partite, mettendone a segno 184 e subendone soltanto due. Per farsi un'idea dei numeri, il Nissa rugby, altra squadra favorita di questo campionato, segue a circa settanta punti realizzati in meno, sebbene abbia avuto dalla sua strada un altro "osso duro" chiamato Syrako.

Una vera e propria corazzata che fonda tutto il proprio gioco sulla velocità e sulla fantasia, ma che ha già dimostrato di subire per mancanza di fisicità.

"Spero che i miei ragazzi fin da subito riescano ad impostare il match – spiega mister D'Addeo – cercando di imporre il nostro modo di giocare e facendo capire immediatamente che non siamo disposti a lasciarci battere".

La squadra adesso prosegue i propri allenamenti in vista della gara di domenica, calcio d'inizio alle 14.30 al campo comunale di Realmonte, puntando soprattutto sulle fasi di gioco chiuse, dove gli agrigentini hanno mostrato ottime potenzialità fin dalle prime partite. Al termine dell'incontro, come sempre, spazio al terzo tempo per squadre e tifosi, offerto dalla pasticceria Di Stefano di Raffadali.

Gli altri incontri previsti sono Iron Team Rugby-Amatori Sport Enna; Xiridia Rugby-Rugby I Briganti e Nissa Rugby-Syrako Rugby Club.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RUGBY: La rimaneggiata Miraglia incontra la "corazzata" Messina
AgrigentoNotizie è in caricamento