menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CALCIO PROMOZIONE: La matricola Cianciana a caccia della quarta vittoria consecutiva

La domenica calcistica del campionato di Promozione si chiuderà con due importanti  match

Seppur alla quarta giornata, il campionato di Promozione sembra già aver tracciato una linea su cui alcune squadre stanno percorrendo la loro retta via, incuranti di ciò che succede negli altri campi. Il Canicattì in anticipo ospita l'Isola delle Femmine, mentre il Ciminna andrà in trasferta ad Arenella. La vera rivelazione del campionato si chiama Cianciana. La squadra biancoverde memore di una vittoria in casa contro il Salemi, va a caccia della quarta vittoria consecutiva in altrettant partite di campionato. Il Cianciana e il suo giovane mister dovranno fare i conti con un agguerrito Strasatti.

Domenica il Capaci affronta il Campobello, mentre la compagine del ProFavara è a caccia di punti importantanti dinnanzi il suo pubblico dove affronterà il Borgata. Enzo La Corta, neo tecnico del Prizzi, vuol inaugurare la sua prima panchina con una vittoria, per far ciò la compagine palermitana dovrà battere nel mini derby il Villabate.

La domenica calcistica del campionato di Promozione si chiuderà con due importanti  match; il primo è quello tra Salemi e Raffadali. La squadra raffadalese ha ben figurato in amichevole giovedi disputatasi all'Essento contro l'Akragas. Data per favorita l'Aragona di Falsona non ha ancora ben impressionato i suoi tifosi, con un organico di prima qualità la compagine aragonese non riesce del tutto a imporre il proprio gioco. Domenica toccherà allo Sciacca di Ettore Milanese provare a rallentare ancor di più la corsa dell'Aragona.

LE PARTITE
Canicatti - Città Isola delle Femmine   
Città di Capaci - Campobello di Mazara    
Strasatti - Cianciana
Prizzi -  Villabate    
Pro Favara - Borgata
Salemi - Raffadali    
Sciacca - Aragona    

Sporting Arenella - Ciminna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento