menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
CALCIO, ECCELLENZA:  L'Alcamo porta via i tre punti ma non il primato in classifica-3

CALCIO, ECCELLENZA: L'Alcamo porta via i tre punti ma non il primato in classifica-3

CALCIO, ECCELLENZA: L'Alcamo porta via i tre punti ma non il primato in classifica

Finisce 3 a 1 la sfida tra titani, che ha visto uscire tra qualche polemica, vittoriosa i...

Esistono match fatti di episodi, fatti di partite sbagliate e arbitraggi all'inglese, a volte consoni, altre volte no. Esiste un Alcamo che ingabbiando capitan Bennardo e sfruttando i dieci minuti di follia biancazzurra, sguinzaglia un signor Isodoro Vabres galvanizzato da una curva sud incantevole e, sfruttando alcuni errori difensivi mette in rete una doppietta.

Non esiste un centrocampo akragantino che oggi non ha impattato bene la partita. L'Alcamo porta via tre punti e lascia tre gol dentro la porta di Infantino, espulso a fine partita per un fallo troppo ingenuo su Papania che ha portato al rigore. Finisce 3 a 1 la sfida tra titani, che ha visto uscire, tra qualche polemica, vittoriosa l'Alcamo di mister Ciaramella.

Tanto cuore nel secondo tempo per l'Akragas che ha rischiato di pareggiare più di una volta. Bennardo ci mette il cuore, Semprevivo la testa e Guastella il gol da cineteca, una delle poche note positive di oggi. Punizione a limite dell’aria di rigore e palla che battezza l’angolino più alto. L'Alcamo ha grandi ritmi, i calci lunghi degli akragantini fanno "volare" Scrozzo chiudendo le idee biancazzurre, Spina è spesso fermato dal gigante bianconero, Carbonaro sciupa solo davanti al portiere gol facili e Nobile in panchina prova a scuotere i suoi.

L'Akragas perde la prima sfida importante ma mantiene il primato. Nel post partita Ciaramella dichiara: "Abbiamo giocato con un gran ritmo sono fiero dei miei". Non è della stessa opinione il patrin Castronovo il quale dichiara: "Abbiamo concesso minuti di follia e li abbiamo pagati a caro prezzo. La verità è solo una siamo ancora primi, malgrado questa sconfitta. Ho qualcosa da ridire sull'arbitraggio ma andiamo a Cammarata sempre da primi in classifica".

TABELLINO
Akragas: Infantino (Espulso e salterà il match contro il Kamarat), Morgana, Piazza, Di Peri, Montalbano, Semprevivo, Spina, Nobile, Carbonaro, Bennardo, Guastella (Ammonito salterà il prossimo match per diffida).
Alcamo:Durantini, Bonino, Scrozzo, Lunetto, Perricone, Piccolo, Palermo, Pirrone, Vabres, Papania, Unniemmi.

RETI: Vabres (A), Vabres (rigore), Guastella (Ak),  Iovinino (rigore).

Foto di Calogero Montana Lampo


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento