menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
PALLAVOLO: L'Akragas volley si prepara al primo debutto "casalingo"

PALLAVOLO: L'Akragas volley si prepara al primo debutto "casalingo"

PALLAVOLO: L'Akragas volley si prepara al primo debutto "casalingo"

Avversarie da non sottovalutare le calabresi, che si affidano al loro capitano Anna Bareti...

E' tornata ad allenarsi l'Akragas volley. La squadra del coach Tani Frinzi Russo, dopo la buona prestazione di domenica, prepara il match casalingo (partita che si giocherà al palazzetto di Aragona per indisponibilità del Nicosia) contro le calabresi della pallavolo Cutro, reduci da una vittoria contro il Siracusa per 3 set a 2 (Parziali: 18/25 25/21 25/22).

Avversarie da non sottovalutare le calabresi, che si affidano al loro capitano Anna Bareti protagonista del martch di domenica con 18 punti all'attivo. Tante le giocatrici da tener d'occhio, non solo l'attaccante Bareti ma anche la centrale Serena Torcasio e l'opposta Benedetta Vipera, probabilmente assente domenica, perchè vittima di un infortunio.

Non sono da meno e partono da favorite le atlete akragantine, che domenica hanno battuto con orgoglio la squadra di Spezzano. In una forma smagliante la "solita" Tatiana Lombardo che ha superato quota 20 punti, ma anche Livia Magherini, 15 punti i punti realizzati dalla pallavolista akragantina. Per la partita il coach Frinzi Russo potrà contare sull'intero roster, da valutare la condizione della Pichierri alle prese con dolori all'addome. Pochi giorni al fischio d'inizio della seconda giornata di campionato, cresce la voglia e l'attesa del primo debutto casalingo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento