Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

L'Akragas batte il Raffadali, ma Rigoli pensa al Pomigliano: "Squadra insidiosa"

Nel pomeriggio di ieri i biancazzurri hanno battuto in amichevole i "cugini" raffadalesi. Per la squadra del tecnico akragantino sono andati a segno Assenzio e Saraniti entrambi autori di una doppietta

(foto archivio)

Amichevole "sorridente" per l'Akragas in quel di Raffadali. La squadra di mister Rigoli ha affrontato e battuto i "cugini" raffadalesi con il risultato di quattro a zero. Le mercature sono state firmate da Assenzio e Saraniti, entrambi autori di una doppietta. 

I biancazzurri si preparano al loro esordio stagionale, ad accoglierli domenica vi sarà il Pomigliano, squadra ostica e di categoria.

"Il Pomigliano è una squadra importante - ha spiegato Pino Rigoli - rispetto alla scorsa stagione si è molto rinforzata. Noi non saremo al cento percento, ma siamo fiduciosi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Akragas batte il Raffadali, ma Rigoli pensa al Pomigliano: "Squadra insidiosa"

AgrigentoNotizie è in caricamento