menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Renato Maggio

Renato Maggio

Shock Kamarat, dopo tredici anni Renato Maggio lascia

Dalla Seconda categoria ai playoff, il bagaglio di emozioni e ricordi che porterà Maggio via a Cammarata è abbastanza corposo

La mente, il corpo e la dedizione verso un mestiere che lo ha reso grande. Renato Maggio, "senatur" biancoblù lascia il suo Kamarat. La notizia è stata resa ufficiale in queste ore, dopo tredici anni di Kamarat, il "sir" cammaratese dice addio al suo club.
 
Il suo parere negli acquisti, la sua impronta chiara e visibile in una società che ha avuto uno dei migliori tecnici dell'hinterland siciliano. Dalla Seconda categoria ai playoff, il bagaglio di emozioni e ricordi che porterà Maggio via da Cammarata è abbastanza corposo.
 
"A tutto c'è un inizio e una fine", è questa la frase con cui Renato Maggio si congeda dall'avventura Kamarat. La società cammaratese ha accolto le dimissioni del tecnico, rispettando il volere di un uomo che alla società ha dato tanto. Renato Maggio, non dice addio al calcio ma dà un arrivederci al Kamarat, squadra che a detta dello stesso "rimarrà sempre nel mio cuore".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento