Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

PALLAVOLO: Il "tour de force" targato Akragas volley

Domenica si torna a giocare in casa, quella di adozione perlomeno, data la prolungata...

Intensa settimana di allenamento quella che stanno affrontando le ragazze della Akragas Volley, guidate dal mister Tani Frinzi Russo e dal suo secondo Antonio Marchetta. Dopo sei giornate di campionato si trovano prime in classifica a punteggio pieno, e a farle compagnia, grazie ad un identico cammino, le ragazze dell’Heraclea Gela.

Domenica si torna a giocare in casa, quella di adozione perlomeno, data la prolungata indisponibilità del Pala “Nicosia” e quindi tutta la compagine agrigentina si recherà per la quarta volta presso il Pala “Di Giacomo” di Aragona per incontrare la Bcc Mediocrati Bisignano. Le ragazze calabresi guidate dal coach Iaquinta, arrivano cariche dalla vittoria in casa del derby contro la Kermes Spezzano, forte formazione e fin adesso unica a riuscire a strappare un set alle Akragantine.

Da qui al 22 gennaio sarà un vero tour de force per Speranza Maiello e compagne che saranno impegnate in sei gare durissime quattro delle quali con le dirette contendenti la vetta della classifica. Per adesso il clima è di festa e ci si gode la splendida striscia di risultati positivi ottenuta fin ora, che dimostra la bontà della squadra messa su dalla dirigenza, consapevoli però che bisogna rimanere concentrati e con i piedi per terra e non prendere sottogamba nessun avversario.

L’obiettivo è quello di arrivare al big match del 18 dicembre contro la corazzata Gela a punteggio pieno e giocarsi il tutto per tutto in un campo difficilissimo che deciderà la squadra leader del girone di andata. Ma prima di questo bisognerà superare un Bisignano corsaro, un Cirò marina resuscitato che punta alla vetta e un Messina coriaceo e bestia nera della grandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PALLAVOLO: Il "tour de force" targato Akragas volley
AgrigentoNotizie è in caricamento