menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
TENNIS: Il CT Agrigento programma la stagione invernale

TENNIS: Il CT Agrigento programma la stagione invernale

TENNIS: Il CT Agrigento programma la stagione invernale

Al via il campionato invernale open a squadre e la Coppa Sicilia

Archiviata la stagione estiva, prevalentemente dedicata ai tornei, il Circolo Tennis Agrigento si tuffa nell’attività invernale. Fra circa un mese riprenderà il Campionato Invernale Open a squadre e il circolo agrigentino schiererà ben cinque formazioni: tre maschili e due femminili. I dirigenti, con in testa il presidente Umberto Nero, a malincuore, hanno dovuto prendere la decisione di rinunciare alla serie A maschile, poiché due degli atleti più rappresentativi, per motivi di lavoro, non potranno essere della contesa. Da qui la decisione di partire dalla serie B e cercare di conquistarsi sul campo una permanenza nella categoria, anziché andare incontro ad una quasi certa retrocessione dalla serie A, con i conseguenti contraccolpi sul morale degli atleti. Le altre due formazioni saranno invece schierate in serie C e in serie D.

In campo femminile entrambe le formazioni gareggeranno invece in serie A. Intensa anche l’attività programmata, dal CT Agrigento, a livello giovanile. Fra breve partirà la Coppa Sicilia con la riuscitissima formula mista Under 12 e under 14, maschile e femminile. Il CT Agrigento parte ben attrezzato con ragazzi e ragazze di sicuro talento pronte a dare battaglia su tutti i campi siciliani. Questi i nomi dei ragazzi agrigentini: Matteo La Lomia, Camillo Ciccarelli e Lidia Salerno per la categoria under 12, e poi Roberta Di Bella, Roberto Hamel, Luigi Chirulli e Fabrizio Sciumè nell’under 14. Il segretario del circolo Alfonso Pace è pronto a giurare che questi ragazzi faranno parlare tanto delle loro imprese sportive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento