menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centravanti Emiliano Bellavia

Il centravanti Emiliano Bellavia

Il Città di Agrigento prende forma, il diesse Russello: "Ripartiamo da Bellavia"

Ore frenetiche per la squadra agrigentina, che in questa stagione disputerà il campionato di Prima Categoria. Il team biancazzurro si presenterà alla stampa il prossimo 13 giugno

Giornate frenetiche in casa del "Città di Agrigento". Comincia a prendere forma il progetto della squadra agrigentina, che in queste ore ha scelto il suo tecnico. Si tratta di Dino De Rosa, sarà lui a guidare la squadra del diesse Carmelo Russello. Nello staff del tecnico ci sarà anche il vice Antonio La Gaipa, e il preparatore atletico Giuseppe Cumbo.

"Questo è il primo passo verso la nuova stagione. Abbiamo riconfermato  il nostro staff tecnico con il quale abbiamo già stilato la programmazione della prossima stagione. Il nostro obiettivo è quello di disputare un campionato di vertice" spiega il direttore generale Alfonso Russo.

Il Città di Agrigento si presenterà giorno 13 giugno, alle 19, presso la Pinetina. Sarà presentata la società e lo staff tecnico, ma anche i nuovi acquisti. "Abbiamo invitato tutti gli organi politici ed istituzionali - conclude Russo - per fare conoscere loro il nostro progetto".

Il lavoro duro di in queste ore, tocca soprattutto al diesse della squadra Carmelo Russello: "Abbiamo chiuso alcuni accordi sulla parola con diversi calciatori, reduci dai campionati di Eccellenza e Promozione. Ho parlato con loro, e sono contenti ed entusiasti, di indossare la maglia del Città di Agrigento. Per correttezza  - spiega Russello - non faremo i nomi fino alla conferenza stampa del 13 giugno. I ragazzi che ho contattato, in Prima Categoria, faranno la differenza. Una cosa la posso dire, ripartiremo dal nostro bomber Emiliano Bellavia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento