menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Caserta spegne i sogni di gloria dell'Akragas volley

Il primo set è stato equilibrato, secondo e terzo è stato deciso da un risultato fotocopia 25-16. La Boteva fa da eroe in patria e la Sannino prova a reagire con i suoi tredici punti

L'Akragas volley va a Caserta con tante speranze e vogliosa di ribaltare un risultato penalizzante. Dopo la sconfitta casalinga, le ragazze del tecnico Tani Frinzi Russo si inchinano davanti a un ottimo Caserta che spegne i sogni di gloria delle akragantine con un sonoro tre set a zero.
 
Il primo set è stato equilibrato, il secondo e il terzo sono stati decisi da un risultato fotocopia: 25-16. La Boteva fa da eroe in patria e la Sannino prova a reagire con i suoi tredici punti, ma nulla vi può alla superiorità fisica delle ragazze di Caserta. L'Akragas volley non approda in finale e chiude cosi la sua stagione.
 
PARZIALI 25-21; 25-16; 25-16.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento