Idee e progetti, raduno provinciale dell'Aia: l'incontro a Palma di Montechiaro

Mattinata dedicata alla preparazione atletica dove i giovani arbitri agrigentini hanno sostenuto i test atletici registrando ottime performance,

A Palma di Montechiaro si è svolto il raduno "Ots" della sezione Aia di Agrigento. Sotto la guida del presidente Gero Drago collaborato dal vice Rosario Perrone dagli Ot Calogero Giardina e Pietro Costanza e alla presenza degli arbitri Nazionali Carlo Virgilio, Francecso Bentivegna e Piero Cumbo e alla presenza di tutto il CdS si sono svolti i lavori che hanno impegnato gli associati a disposizione dell’organo tecnico Provinciale per tutta la giornata.

Mattinata dedicata alla preparazione atletica dove i giovani arbitri agrigentini hanno sostenuto i test atletici registrando ottime performance, pranzo e nel pomeriggio si ci e trasferiti presso il magnifico palazzo Ducale dove i lavori sono continuati insieme agli osservatori arbitrali e sotto il supporto di Filippo Tilaro componente del Cra Sicilia e di Salvatore Marano del settore tecnico nazionale che ha illustrato magnificamente le novità regolamentari della nuova stagione e ha dispensato consigli ai giovani arbitri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La seconda parte del pomeriggio - dicono dal direttivo -  è stata dedicata ai test tecnici  e alle nuove disposizioni per arbitri e osservatori. Un ringraziamento speciale per la buona riuscita del raduno va attribuito all’amministrazione di Palma di Montechiaro in particolare al sindaco Stefano Castellino e all’assessore allo sport Angela Rinollo che presenti per l’occasione hanno ribadito il sostegno all'Aia vista come strumento di crescita sociale e culturale per il territorio e per i giovani per oggi e per tutte le manifestazioni future, inoltre si c'è soffermati a ricordare la figura del giudice Rosario Livatino ormai faro e guida simbolica della sezione. Importante anche la collaborazione della ditta Mattana Srl di Francesco Mattana sempre vicino alla nostra sezione e all’azienda Positivo abbigliamento di Canicattì che ha omaggiato le t-shirt .Una giornata da ricordare intensa e piena di amicizia , confronto e passione dove etica e comportamenti l’hanno fatta da protagonista ancora una volta". 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento