menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allievi: Ciulla fa volare la sua squadra, il Colleverde batte il Ribera

I biancoverdi hanno vinto la gara di andata delle semifinali, valevole per il titolo Provinciale. Sono soddisfatti gli addetti ai lavori agrigentini malgrado debbano giocare le loro partite in trasferta

Sabato pomeriggio, sul campo in sintetico di Raffadali, si è giocata la gara di andata delle semifinali  valevole per  il titolo Provinciale categoria Allievi, tra la Colleverde calcio di Agrigento e il Real Ribera, classificatosi al primo posto del girone B.
 
Grandissima prestazione dei ragazzi della Colleverde e un approccio alla partita da veri campioni. Dopo appena 5 minuti, i Biancoverdi, passavano in vantaggio meritatamente con il suo bomber Giacomo Ciulla, e controllavano agevolmente il gioco fino alla fine della prima frazione, nonostante il forte vento che si è abbattuto su Raffadali.
 
Nella ripresa la Colleverde, diretta dal tecnino Nuccio Spataro, entrava in campo con la voglia e la determinazione  di chiudere al più presto la partita.
 
Sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra di Simone Fiore, il solito Giacomo Ciulla classe 96, con l’esperienza, di un veterano si faceva spazio in area di rigore, e con una rovesciata, insaccava il pallone all’incrocio dei pali alla sinistra del portiere avversario lasciando i tanti spettatori della tribuna esterefatti per il gesto tecnico.
 
Il gol del Real Ribera arrivava solo su un dubbio calcio di rigore concesso dal direttore di gara che si rendeva protagonista per altre decisioni rivelatesi errate e approssimative. La gara si chiudeva sul risultato finale di 2-1. Ora i ragazzi Biancoverdi sono attesi dal match di ritorno che si disputerà sabato 21 alle 16 al Nino Novara di Ribera.
 
Gli addetti ai lavori di casa Colleverde, tramite nota stampa ringraziano Raffadali per l'ospitalità e "bacchettano" l'Amministrazione comunale di Agrigento per la mancanza di impianti sportivi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento