Nuovo successo per Giusi Parolino: è medaglia d'oro

L'atleta, dopo 5 ore di gara ha conquistato il titolo di campionessa regionale di Pentathlon lanci invernali

Grande risultato per l'atleta agrigentina Giusi Parolino alla seconda prova del trofeo "Eso A" e al Pentathlon lanci invernale 2020 svoltasi ieri a Catania.

Parolino, dopo 5 ore di gara, con 2545 punti, ha conquistato la medaglia d'oro e il titolo di campionessa regionale di Pentathlon lanci invernali. Si tratta per lei del secondo grande risultato di questo 2020, iniziato con un argento alla fase regionale dei Campionati italiani invernali "Lanci assoluti" che si sono svolti a Siracusa lo scorso 25 gennaio.

Parolino ha commentato: "Grazie sempre ad Emanuele Serafin".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento