Colpaccio Akragas, il bomber Gambino dice si: l'attaccante è biancazzurro

Il 35enne che ha vestito le maglie delle principali squadre di Serie C e serie D, ha firmato l’accordo che lo lega per questa stagione al club del patron Castronovo.

Giuseppe Gambino e Giovanni Castronovo

Giuseppe Gambino è un nuovo giocatore dell’Akragas. La sua passione per i colori biancazzurri non l’ha mai nascosta, oggi per lui inizia una nuova avventura. Gambino, attaccante di razza, è agrigentino ed ha voglia di continuare a fare bene. Il 35enne che ha vestito le maglie delle principali squadre di Serie C e serie D, ha firmato l’accordo che lo lega per questa stagione al club del patron Castronovo.

 L’Akragas con questo colpo di mercato, manda un chiaro messaggio al campionato di Eccellenza. Castronovo insieme al suo enturage hanno lavorato sempre in sinergia, cercando di allestire una squadra più che mai competitiva. I biancazzurri piazzano un bomber in attacco, gol e centimetri che potranno portare in alto l’Akragas in versione 2.0.  

"Siamo assolutamente soddisfatti dell'ingaggio di Giuseppe Gambino. Sarà l'uomo simbolo della nuova Akragas - dice il patron Castronovo. Un professionista serio che ha accettato di scendere di categoria per l'amore della maglia biancazzurra. Mi auguro che la città comprenda gli sforzi economici che sta facendo la società e che con l'apertura della campagna abbonamenti in tanti corrano ad acquistare la tessera per ritornare all'Esseneto a sostenere l'Akragas. Abbiamo bisogno del calore dei nostri tifosi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento