La seconda giovinezza del bomber, Gambino: "Agrigento? Mi hanno mancato di rispetto"

L'attaccante sogna la maglia biancazzurra, il numero nove del Cosenza però fa sapere che in passato non è stato rispettato

Giuseppe Gambino

Giuseppe Gambino sta vivendo la sua seconda giovinezza. Bomber 32enne, dai piedi buoni e attuale attaccante del Cosenza. Sulle spalle la maglia numero nove ed una piazza più che esigente.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sette presenze e quattro gol, Gambino conquista così i suoi tifosi. Agrigento è la sua città, il biancazzurro lo ha accarezzato ma mai indossato. Più volte Gambino ha provato a conquistare la maglia dell'Akragas, ma qualcosa è andato sempre storto. "E’ la mia città, ho sempre sognato di tornare - dice il centravanti ai microfoni di 'Gianluca Di Marzio. com'.  Sarebbe stato bellissimo giocare davanti alla mia famiglia, ai miei amici, poter essere un esempio per tanti ragazzini che sognano di fare i calciatori. Quando c’è stata la possibilità in passato, però, mi hanno più volte mancato di rispetto e così non si è mai fatto nulla. In futuro? Vedremo, oggi sono a Cosenza e non sono mai stato così bene; ho un contratto di un anno, sì, ma chissà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento