rotate-mobile

Il cielo si tinge di rosa per il Giro d'Italia: pubblico ridotto a causa del Coronavirus

Centinaia di spettatori, seppur a distanza, hanno atteso l'arrivo dei ciclisti in piazza Vittorio Emanuele

C’era attesa ad Agrigento per l’arrivo della carovana "rosa" del Giro d’Italia.  Le restrizioni dovute alla emergenza sanitaria, determinata dal Covid-19, non hanno scoraggiato gli appassionati e curiosi, seppur  mantenuti a a distanza di sicurezza e con l’obbligo della mascherina, ad assistere all’evento sportivo, valido come seconda tappa dell’edizione 103 della storica competizione ciclistica. 

Giro d'Italia 2020, Agrigento s'è tinta di rosa

Giro d'Italia: Diego Ulissi vince la seconda tappa, ma Filippo Ganna conserva la maglia rosa
Giro d'Italia: Diego Ulissi vince la seconda tappa, ma Filippo Ganna conserva la maglia rosa

Nonostante il calendario segni la data del quattro ottobre, il clima tipicamente estivo ha caratterizzato il pomeriggio di festa nella città dei Templi il cui cielo si è tinto di rosa.

Giro d'Italia, Agrigento è pronta per la seconda tappa: la città è "blindata"

Video popolari

Il cielo si tinge di rosa per il Giro d'Italia: pubblico ridotto a causa del Coronavirus

AgrigentoNotizie è in caricamento