menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Ribera calcio apre le porte al ds Martello

"La nuova nomina si rende necessaria - dice Eduardo Avanzato - perché Ezio Ruvolo si dedicherà esclusivamente alla società, alla finanze ed ai rapporti con la Lega nazionale dilettanti, che ha sede a Roma"

Continua la campagna di rafforzamento della società crispina per affrontare nel miglior modo possibile il difficile cammino del campionato di serie D. Nel corso di una riunione tenutasi stamattina presso la segreteria tra il presidente Ezio Ruvolo, l’Allenatore Totò Brucculeri, il segretario Eduardo Avanzato e Giovanni Martello, già direttore sportivo della nostra società, l’anno scorso, si è parlato di un probabile ritorno di Martello come nuovo direttore sportivo. Giovanni Martello, 40 anni, di Enna, è stato due anni fa in forza all'Akragas e negli anni precedenti impegnato nell'Enna Calcio. 
 
 “La nuova nomina si rende necessaria – dice Eduardo Avanzato - perché Ezio Ruvolo, oberato ormai da tanti impegni societari, in qualità di nuovo presidente, si dedicherà esclusivamente alla società, alla finanze ed ai rapporti con la Lega Nazionale Dilettanti, che ha sede a Roma. Martello è una persona seria e di provata esperienza calcistica e se deciderà di sposare il nostro progetto, sicuramente troverà a Ribera le porte aperte per metterlo in condizione di lavorare serenamente per la società e di curare i rapporti con i calciatori”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento