menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giochi delle Isole, Filippo Tavormina verso Cagliari

Il giovane atleta riberese di 16 anni tesserato per la Polispotiva Athlon Ribera. L'allievo di Totò Giardina è stato convocato nella rappresentativa siciliana

Prestigioso traguardo per Filippo Tavormina, giovane atleta riberese di 16 anni tesserato per la Polispotiva Athlon Ribera. L’allievo di Totò Giardina è stato convocato nella rappresentativa siciliana che a fine mese parteciperà alla sedicesima edizione dei “Giochi delle Isole”,  grande appuntamento sportivo che ogni anno coinvolge le principali isole d’Europa in una serie di discipline. 
 
L’evento internazionale quest’anno si tiene a Cagliari, con la partecipazione delle rappresentative di  Azzorre, Cipro, Corfù, Corsica, Elba, Jersey, Madera, Martinica, Mayotte, Sardegna, Sicilia e Wight. Filippo Tavormina sarà schierato nei 2000 siepi, gara che lo ha già visto vincitore ai recenti campionati regionali allievi a Palermo e nella quale ha già largamente ottenuto con 6’29”19 il minimo di partecipazione ai campionati italiani di categoria.
 
 Un bel traguardo per questo ragazzo, che frequenta la seconda classe del liceo scientifico “Giovanni XXIII” di Ribera ed è seguito da un tecnico competente e appassionato come Totò Giardina, lui stesso ex mezzofondista di valore e anima della gloriosa Athlon Ribera, attiva da oltre 30 anni nell’atletica leggera dalle categorie giovanili sino alle amatoriali. 
 
Tavormina ha anche all’attivo un incoraggiante 2’03”56 negli 800 metri, ottenuto il 13 maggio a Palermo, con netti margini di miglioramento.
 
Le varie discipline dei Giochi delle Isole 2012 comprendono nuoto, atletica leggera, tennis, vela, judo e molte altre ancora.  Le gare dell’atletica si disputeranno dal 24 al 26 maggio, mentre Tavormina sarà impegnato il 25.
 
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento