Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Europei di atletica leggera, Parolino ad un soffio dal podio

Fatale per l'atleta agrigentina è stato il quinto lancio, dato nullo per una caduta

Giusy Parolino

Campionati europei di atletica leggera, Parolino ad un soffio dal podio. Le gare, svolesi a Jesolo dal 5 al 15 settembre presso lo stadio Picchi, ha visto la giavellottista agrigentina vestire i colori della nazionale e a superare le qualificazioni, entrando  tra le 8 migliori atlete che hanno disputato, sulla pedana del nuovissimo stadio di Caorle, la finale del lancio del giavellotto femminile classificandosi ottava in una gara di grande livello internazionale.

"Pedana ottima e clima buono per una gara che ricorderò con rammarico  - dichiara Parolino –, perché mi sono mancate troppe cose, la tranquillità, gli allenamenti adeguati e una pedana dove provare e riprovare le rincorse per una competizione di questo livello. Ho portato a causa quel lunghissimo quinto lancio dato nullo alla caduta. ma che  mi avrebbe permesso di salire sul podio e portare a casa un bronzo Europeo. Ho fatto quello che ho potuto e non quello che posso, ma nello sport i risultati si ottengono con gli allenamenti giusti e costanti e non con i miracoli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europei di atletica leggera, Parolino ad un soffio dal podio

AgrigentoNotizie è in caricamento