rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Sport

Akragas, la "saga" continua: Marcello Giavarini vende le sue quote a un euro

L'imprenditore si impegna a cancellare il debito avendo anche voglia di uscire di scena. "Agevolo - scrive in una nota l'imprenditore - gli imprenditori agrigentini"

Giavarini risana il debito e vende l’Akragas a un euro. Nuova “puntata” della “saga” biancazzurra. L’imprenditore si fa da parte e lascia spazio a possibili nuove cordate.

"Allo scopo di volere agevolare ad investire nell’Akragas gli imprenditori agrigentini o le famose cordate - dice Giavarini - di cui non ho mai avuto il piacere di conoscere ma ne ho solo sentito parlare attraverso i siti internet, come ho già reso noto in diverse occasioni, cedo le mie quote del 54 per cento al prezzo simbolico di 1 euro. Ed ancora mi impegno a cancellare il debito che l’Akragas ha nei miei confronti, rinunciando ai soldi che ho investito nella società biancoazzurra e dono tutto all’Akragas. Sarebbe importante, e mi auguro, che qualcuno prosegua il cammino con l’Akragas nel campionato di Lega Pro per rappresentare al meglio la città di Agrigento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, la "saga" continua: Marcello Giavarini vende le sue quote a un euro

AgrigentoNotizie è in caricamento