menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il diesse del Venezia e Gaetano Monachello

Il diesse del Venezia e Gaetano Monachello

Monachello al Venezia, il palmese: "Non ho paura di niente, sono andato via da casa a 12 anni"

Il centravanti affronta la nuova sfida. L'attaccante, reduce da un avvio di stagione poco esaltante al Pordenone, è pronto a mettersi ancora in gioco

Gaetano Monachello si presenta. L’attaccante di Palma di Montechiaro è il nuovo attaccante del Venezia. Il 26enne palmese ha sposato il progetto dei “leoni”.

Calciomercato, Gaetano Monachello cambia maglia: l'attaccante va al Venezia

"Vivo di calcio", queste le parole del centravanti.  "Ho una grande passione e seguo tutti i campionati, dalla Serie A alla Serie D. Credo che il Venezia FC sia la squadra che gioca il miglior calcio della Serie B e lo ha dimostrato anche nella partita disputata contro il Pordenone, dove ha dominato per 80 minuti. In questi giorni ho avuto modo di vedere da vicino come lavora il mister, lo staff e la società e raramente ho riscontrato questa attenzione ai particolari e devo ammettere che questa meticolosità mi ha davvero colpito".  Gaetano Monachello ha scelto la maglia numero diciotto.

"Sono andato via da casa a 12 anni  - dice Monachello - e quindi quando ho avuto l’opportunità di fare delle esperienze all’estero non ho avuto paura. Sono state esperienze positive sia da un punto di vista culturale che calcistico; ho avuto modo di confrontarmi con un modo diverso di vivere il calcio e di approcciare la vita. Mi sono messo in gioco e ne sono felice". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento