Lunedì, 22 Luglio 2024
Sport

Da gregario al Palermo a idolo all'Ascoli, Monachello si riprende la scena

L'attaccante di Palma di Montechiaro nel post gara è stato osannato dai tifosi bianconeri

L’Ascoli è salvo. La squadra dove oggi gioca Gaetano Monachello è riuscita a conquistare una salvezza più che importante. A prendersi più di una rivincita è stato proprio l’attaccante di Palma di Montechiaro.

Via da Palermo, squadra e piazza dove era un gregario aggiunto, si sono spalancate le porte dell’Ascoli. Per Monachello in rosanero soltanto spezzoni di partita, ed una situazione non congeniale a lui. L’ultimo gol al “Barbera” e poi i saluti di rito con un finale quasi amaro perché Monachello voleva giocare.

L’attaccante con l’Ascoli ha trovato il suo riscatto, da gregario a idolo dei tifosi. Nel post partita ieri l’attaccante in giro per le vie cittadine è stato osannato dai propri tifosi. Cori per lui e tanti abbracci, il riscatto di Monachello è servito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da gregario al Palermo a idolo all'Ascoli, Monachello si riprende la scena
AgrigentoNotizie è in caricamento