rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Dnb Fortitudo, Ciani: "Innovazioni? Perchè no"

Torna a parlare il coach del roster agrientino, che a margine della vittoria di domenica scorsa esamina la prestazione dei suoi. Intanto, Paparella assente illustre, nella mattinata di oggi si è aggregato al gruppo

Il turn over visto domenica scorsa contro Campobasso ha sottolineato più che mai una delle caratteristiche fondamentali del roster composto quest'anno dal ds Cristian Mayer. L'assenza di Santiago Paparella, fermo per una distorsione alla caviglia, è stata "riparata" con maestria da tutta la panchina.

"La contingenza voluta dal calendario per il quale in questo periodo si concentrano alcune partite che ci consentono di lavorare con particolare attenzione sul nostro sistema offensivo, più che sulla tattica difensiva, - ha detto coach Franco Ciani in proposito, come riportato dal sito ufficiale - ci permette di sperimentare quintetti con equilibri diversi da quelli abituali, nonché alcune soluzioni offensive nuove, in previsione della seconda parte della stagione".

Facendo riferimento proprio alla partita di domenica, Ciani dice di aver modificato il quintetto, modificato le rotazioni abituali. "Non abbiamo mai giocato con 3 guardie, come di solito facciamo – continua l'allenatore - . E addirittura abbiamo concluso la partita con un quintetto particolare, con 4 lunghi e Vincenzo Di Viccaro nel ruolo di playmaker. Si tratta di sperimentazioni e di verifiche – spiega, concludendo, Franco Ciani - che in questo momento si possono fare. Non necessariamente giocheremo così in futuro, ma stiamo analizzando la possibilità di fare alcune innovazioni".

La squadra, intanto, ha ripreso ad allenarsi, si è aggreato il gruppo Santiago Paparella. Il playmaker, rimasto fermo per la partita contro la Mens Sana Cb a causa di una distorsione alla caviglia, ha infatti terminato oggi il programma differenziato di allenamento. Secondo lo staff medico Santiago Paparella potrebbe tornare sul parquet già dalla prossima partita in trasferta contro Giugliano in Campania, in programma per sabato 4 febbraio, alle 18.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dnb Fortitudo, Ciani: "Innovazioni? Perchè no"

AgrigentoNotizie è in caricamento