menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Fortitudo perde il primato, sconfitta a Casalpusterlengo

La gara è stata molto equilibrata, la Fortitudo ha costruito il suo margine di vantaggio nel primo quarto (27-21). Chiarastella ha indossato ancora una volta i panni da leader, Martin ha dato spettacolo e Saccaggi in regia ha dettato il gioco

La Fortitudo paga a caro prezzo la sconfitta di Casalpusterlengo. Il roster di Franco Ciani nella serata di ieri ha perso con il punteggio di 83 a 76. Dopo tre vittorie consecutive la squadra di Agrigento deve arrendersi, scivolando al terzo posto in classifica. 

La gara è stata molto equilibrata, la Fortitudo ha costruito il suo margine di vantaggio nel primo quarto (27-21). Chiarastella ha indossato ancora una volta i panni da leader, Martin ha dato spettacolo e Saccaggi in regia ha dettato il gioco.

Ma a passare sono stati i padroni di casa, Casalpusterlengo nel finale ha allungato il passo ed ha battuto la Fortitudo Moncada Agrigento. La squadra di Agrigento è chiamata subito al riscatto, giovedì i biancazzurri affronteranno Ferentino in casa. Dalle 20.30 il PalaMoncada è chiamato alla bolgia. 

Assigeco Casalpusterlengo – Fortitudo Moncada Agrigento 83-76 (21-27; 35-37; 57-57)

Assigeco Casalpusterlengo: Poletti 17 (6/8, 6/7 tl), Fultz 13 (3/7, 1/3, 4/6 tl), Sandri  10 (2/2, 0/4, 6/7 tl), Austin 14 (4/7, 2/8), Jackson 21 (2/2, 5/8, 2/2 tl), Chiumenti  6 (3/4), Rota, Vencato 2 (1/2), Dincic, Donzelli, Rossato. All. Alessandro Finelli

Fortitudo Moncada Agrigento: Martin 18 (7/14, 1/2, 1/2 tl), Evangelisti  16 (7/12, 0/1, 2/2 tl), Chiarastella 15 (3/5, 3/4), Saccaggi 11 (0/2,  2/4, 5/7 tl), Eatherton 8 (2/2, 1/1, 1/2 tl), Vai (0/2 da tre), De Laurentiis 8 (4/6, 0/2), Morciano ne, Vinsetin (0/1), Di Simone  ne. All. Franco Ciani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento