menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Fortitudo Agrigento in campo contro l'Olginate, Catalani: "Non sarà una partita semplice"

La "Effe" è pronta ad affrontare una delle sfide più ostiche di questo torneo. La squadra di Moncada torna in campo dopo il ko rimediato in Coppa Italia

 La Fortitudo Agrigento torna in campo. I biancazzurri saranno domani, domenica 11 aprile, di scena al PalaMoncada. Il team, allenato da coach Catalani, affronterà la Np Olginate. La partita sarà disputata a porte chiuse. Palla a 2 alle 18:00.

 Ecco le parole di coach Michele Catalani.


 “Quella con Olginate sarà una sfida non semplice perché affronteremo una squadra di qualità e molto ben allenata. La squadra olginatese è reduce da una sconfitta nel recupero infrasettimanale conto Ragusa al termine di una gara in cui la formazione di coach Oldoini è riuscita a ricucire il passivo di metà gara con grande determinazione, perdendo solamente nelle battute finali dell'incontro. È una squadra gagliarda, con ottime individualità e grande talento tra gli esterni, su tutti Negri e Bloise, ai quali bisogna aggiungere l’ottimo campionato che sta giocando Lenti, vero fattore nell’area pitturata. È una squadra dura, e di grande temperamento. Noi dovremo essere bravi ad imporre il nostro ritmo, dovremo limitare le folate dei loro realizzatori ed essere concreti in difesa, soprattutto in area. La consistenza difensiva è proprio l'aspetto del nostro gioco che vogliamo migliorare, giocando con maggiore attenzione, energia, sapendo che ogni squadra in questa fase di stagione ha un obiettivo da raggiungere e noi non dobbiamo lasciare mai nulla al caso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento