menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fortitudo, "Piazzino" a tutto campo: "Agrigento? La mia priorità"

Si è preso Agrigento a suon di giocate Alessandro Piazza continuerà a indossare la maglia della Fortitudo Agrigento. Faccia da bravo ragazzo, talento da vendere e ambizioni in tasca: "Piazzino" sceglie il progetto Fortitudo

Si è preso Agrigento a suon di giocate. Alessandro Piazza continuerà a indossare la maglia della Fortitudo Agrigento. Faccia da bravo ragazzo, talento da vendere e ambizioni in tasca: "Piazzino" sceglie il progetto Fortitudo.

La permanenza di coach Franco Ciani nella trattativa ha avuto un peso enorme, Piazza è stato "convinto" dalle strategie future della squadra di basket di Agrigento. Le richieste sul numero ventuno sono piovute da ogni dove, ma quando alla guida della Fortitudo resta ancora un signor Franco Ciani, tutto diventa più semplice. "Appena finito il campionato, dopo il grandissimo risultato ottenuto, sono sincero, avevo sentimenti contrastanti, da un lato pensavo che Franco poteva andare via come anche alcuni dei giocatori - chiosa Piazza - dall'altro c'era il risultato del campionato e l'affetto dei tifosi, quindi ero molto indeciso. Ma proprio il grande entusiasmo dei tifosi e le parole scambiate con Franco e Cristian mi hanno fatto prendere la decisione giusta, quella di rimanere ad Agrigento".

Un altro anno insieme e una decisione forse non facile da prendere: "Sono molto contento si aver preso questa decisione - dichiara Alessandro Piazza - Ho dovuto aspettare un pò, avevo un paio di offerte interessanti ma ho sempre detto a tutti che la priorità sarebbe stata Agrigento, poi sapere che Franco sarebbe rimasto è stato molto importante, quindi dopo un paio di settimane ho firmato e sono felicissimo di averlo fatto. Il grande entusiasmo dei tifosi e le parole scambiate con Franco e Cristian mi hanno fatto prendere la decisione giusta, quella di rimanere ad Agrigento. Per il prossimo anno, speriamo di fare divertire la gente, lavorando bene e facendo un buon campionato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento