Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

La Fortitudo attende la Viola, Mayer: "Mi aspetto una partita solida"

Il diesse della Moncada chiama forte la reazione. Agrigento ha messo in fila due sconfitte consecutive. Il roster di coach Ciani, giocherà contro Reggio alle 18

Cristian Mayer

La Fortitudo aspetta la Viola Reggio Calabria. I biancazzurri, dopo due ko consecutivi hanno voglia di tornare a sorridere. Questo pomeriggio, alle 18, il roster di coach Franco Ciani, proverà a battere uno dei rivali di sempre.

“Che partita mi aspetto? Solida e di grande sostanza. E’ vero - dice il direttore sportivo della Fortitudo, Cristian Mayer - per noi è quasi un derby. Spero, in una partita di grande energia”.

Il diesse Mayer spera in una reazione, proprio dopo il ko esterno, contro Latina. “Non è stata una bella partita. Sicuramente mi aspettavo e desideravo una partita diversa. Vorrei che la squadra riprendesse un cammino importante”.

La Fortitudo affronterà in casa Reggio, senza distrazioni. Il calendario della Coppa Italia è stato reso ufficiale, come preannunciato i biancazzurri giocheranno nella bolgia dell’Unipol Arena, contro la Virtus Bologna. La prima gara si giocherà venerdì 3 marzo, alle  20 e 45. "Non avevamo dubbi – ha detto Mayer – sarà stimolante misurarci contro la favorita del torneo. Ovviamente, faremo di tutto per rovinare la festa alla Virtus. Voglia di scendere in campo? Non solo in Coppa Italia. Vorrei scendere in campo in tutte le partite. La cosa che mi manca di meno? Ovviamente gli allenamenti”. Al PalaMoncada ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni. La partita verrà arbitrata dai signori: D’Amato, Salustri Nuara, palla a due alle 18.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fortitudo attende la Viola, Mayer: "Mi aspetto una partita solida"

AgrigentoNotizie è in caricamento