menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Franco Ciani

Franco Ciani

La Fortitudo sogna bene, Ciani: "Obiettivo promozione? Vogliamo essere competitivi"

Domenica, al PalaMoncada, si giocherà una delle partite più importanti di questo campionato. Agrigento si proverà a giocarsi, la vetta della classifica contro Biella

La Fortitudo vince contro Agropoli. La scalata in classifica è quasi terminata, a Franco Ciani manca l’ultimo "tassello" per diventare "grande". E’ una pazza Fortitudo, quella che ha messo in fila sette risultati utili consecutivi.

LA FORTITUDO VINCE CONTRO AGROPOLI

Una striscia quasi da record, che oggi può fare sognare in grande. Ma nella regular season gli sgambetti sono dietro l'angolo, la griglia di partenza è ancora troppo corta, per accettare delle distrazioni. 

LE PAROLE DI FRANCO CIANI

L’esplosione di Perrin Buford ha dato un grande aiuto alla Moncada, ma dietro i quattordici punti conquistati in sette giornate, c’è tanto Franco Ciani.

Agrigento sta bene, il roster lavora sodo ed ha l’umore giusto per affrontare Biella in casa. Domenica, al PalaMoncada, si giocherà una delle partite più importanti di questo campionato. La Fortitudo ha la possibilità di guardare quasi tutti, dall’alto verso il basso. Un risultato positivo, farebbe volare la Moncada in classifica.

Piazza e compagni lavorano per un obiettivo comuna, portare in cima alla classifica, Agrigento. "Per trenta minuti abbiamo avuto un abuona autorevolezza - ha detto coach Ciani -  un buon atteggiamento mentale. Il terzo quarto? Ai punti va ad Agropoli, siamo stati bravi a non perdere di vista la gara. Siamo riusciti a risalire la china. Campionato? Abbiamo fatto una scelta tecnica e importante. Obiettivo promozione? Ad Agrigento cerchiamo sempre il massimo di quello che possiamo fare. Dobbiamo fare meglio degli altri anni, dobbiamo essere competitivi a vincere. Vogliamo essere protagonisti sempre, facendo meglio degli anni scorsi, sperando di riuscirci".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento