Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

Troppa Fortitudo Bologna per Agrigento, i biancazzurri "sbattono" contro il muro del PalaDozza

Supremazia assoluta dei bolognesi, adesso coach Ciani si gioca il tutto per tutto con gara 2

Coach Ciani aveva chiesto la partita perfetta, ma così non è stato. La Fortitudo Bologna ha imposto ritmo e fisicità ed ha portato a casa Gara 1. I padroni di  casa si impongono con il punteggio di 85 a 68. Cinciarini detta ritmo, Evangelisti prova a scuotere i suoi ma questa Fortitudo Bologna è troppo forte per i giovani di coach Ciani.  

Supremazia territoriale dal secondo periodo di gioco, con Cannon che non trova palloni di giusti. Mancinelli mette in crisi la difesa di Agrigento e Ciani si gioca la carta Simone Pepe, ma non basta. L’ex Pescara azzarda qualche tiro di troppo, con Guariglia che prova il gioco dalla distanza. La Fortitudo Bologna è cinica e veloce e porta a casa il match. 

Consultinvest Bologna : Cinciarini 22 (7/11, 1/4), Mancinelli 15 (6/7, 1/2),  Chillo 13 (4/6, 0/2),  Pini 9 (4/6, 0/0),  Okereafor 7 (2/3, 1/3),  Rosselli 6 (1/1, 1/2),  Gandini 6 (2/3, 0/0),  Fultz 4 (1/2, 0/0),  Amici 3 (1/2, 0/1),  Murabito 0 (0/0, 0/1),  Italiano 0 (0/0, 0/0), Montanari 0 (0/0, 0/1). All Pozzecco

Tiri liberi: 17 / 25 - Rimbalzi: 37 8 + 29 (Giovanni Pini 9) - Assist: 22 (Guido Rosselli 7)

Moncada Agrigento:  Cannon 13 (6/7, 0/0),  Evangelisti 13 (2/4, 2/4),  Guariglia 9 (3/5, 1/3),  Ambrosin 8 (1/6, 2/8),  Pepe 8 (3/3, 0/6),  Williams 6 (3/5, 0/2), Zugno 6 (2/4, 0/0),  Zilli 3 (1/6, 0/0), Lovisotto 2 (1/1, 0/0), Cuffaro 0 (0/0, 0/0); All Ciani, ass Dicensi
Tiri liberi: 9 / 15 - Rimbalzi: 26 6 + 20 (Pendarvis Williams 6) - Assist: 15 (Pendarvis Williams 5)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppa Fortitudo Bologna per Agrigento, i biancazzurri "sbattono" contro il muro del PalaDozza
AgrigentoNotizie è in caricamento