La Fortitudo Agrigento ospita Scafati, De Nicolao: "Il PalaMoncada diventi il nostro fortino"

A tre giorni dalla sfida contro i campani, parla il play maker dei biancazzurri

La Fortitudo Agrigento domenica 20 ottobre affronterà Scafati. I biancazzurri saranno di scena al PalaMoncada per la terza giornata del campionato di serie A2, palla a 2 alle 18:00. A parlare del match è il play maker, Giovanni De Nicolao.

Giovanni De Nicolao: “Mi aspetto una gara molto difficile, loro probabilmente sono una delle squadre più forti del girone Ovest. Rispettiamo Scafati, hanno una panchina lunga ed un buon allenatore e due americani molto forti. Cosa serve per battere Scafati? Noi dobbiamo lavorare sul nostro basket. A Biella in parte ci siamo riusciti ma serve intensità per tutta la partita. Sappiamo, ovviamente, ci saranno alti e bassi ma dobbiamo essere bravi a non perdere la concentrazione.
Affrontare una squadra come Scafati in casa è importante. Abbiamo bisogno del supporto dei nostri tifosi. Il nostro obiettivo è quello di stabilire un fortino al PalaMoncada. Chiunque ci affronti a casa deve avere timore, perchè quando noi ed il pubblico entriamo in partita, batterci sarà davvero difficile. Io sto molto bene, la squadra sta bene, siamo in salute. In settimana abbiamo dato vita a degli allenamenti molto intensi in vista della partita e abbiamo voglia di giocare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento