Ruggito Fortitudo Agrigento, contro Latina partita perfetta: Ambrosin dominante

Una partita, probabilmente, mai messa in discussione. La squadra di Cagnardi ha dominato ed ha portato a casa punti fondamentali

Rapida, bella e agguerrita: è una Fortitudo Agrigento da applausi quella che ha battuto Latina. I biancazzurri allenati da coach Cagnardi hanno vinto e convinto imponendosi con il punteggio di 91 a 71. Una partita, probabilmente, mai messa in discussione. Agrigento ha dominato ed ha portato a casa punti fondamentali.

In partita, la Fortitudo Agrigento, parte con il piede giusto non lasciando spazio alle incursioni di Latina. I biancazzurri aprono i punti con un super Lorenzo Ambrosin, suoi i canestri dell’immediato vantaggio. Latina si fa spazio con Musso e Pepper, ma Agrigento è “indiavolata” e va a canestro ancora a canestro. I biancazzurri chiudono il primo periodo in vantaggio, mattatore del primo quarto è Ambrosin, autore di 13 punti.

Nel secondo periodo di gioco è ancora la Fortitudo Agrigento a lasciare poco spazio, Ancellotti prova a scuotere i suoi ma i biancazzurri si affidano alle spalle giovani di Samu Moretti. Punti, schiacciate e una difesa importante, il PalaMoncada applaude il numero 33 di Agrigento. I biancazzurri di Cagnardi fuori dall’arco trovano i punti di Pepe e chiudono il secondo periodo di gioco sul momentaneo +16. Agrigento gioca d’astuzia e velocità, non lasciando spazio agli ospiti.

Nel terzo periodo di gioco è Latina a trovare subito i punti, Musso e McGaughey provano a recuperare lo svantaggio. Coach Cagnardi carica James e lui risponde a suon di canestri. Chiarastella intercetta un pallone pericoloso, ma De Nicolao sciupa. Raucci subisce fallo e dalla lunetta non sbaglia: 59-45. Musso prova la tripla, James conquista un rimbalzo e subisce fallo. Rimessa per Agrigento. L’americano trova una tripla giusta e fissa il momentaneo 65 a 47. Punti anche per uno scatenato Lorenzo Ambrosin. Latina risponde con Cassese, tripla. Il terzo periodo si chiude con il punteggio di 72 a 53.

Ruggito di De Nicolao nell’ultimo quarto, canestro e ancora vantaggio per la Fortitudo Agrigento. Tripla di Pepe e Agrigento non si ferma più: 79-60.  Assist perfetto di Chiarastella e canestro di De Nicolao, che spettacolo questa Fortitudo. Latina non molla, canestro di Musso. I biancazzurri si affidano a De Nicolao, assist per Fontana: tripla. Agrigento torna ai punti e lo fa con un’altra tripla di Edo Fontana.  I biancazzurri non sbagliano un colpo e chiudono la partita, conquistando una punti  importanti. La squadra di Cagnardi è apparsa brillante e attenta, centrando la seconda vittoria di fila.

MRinnovabili Agrigento – Benacquista Assicurazioni Latina 91-71 (20-14, 26-16, 26-23, 19-18)

MRinnovabili Agrigento: Ambrosin 21 (3/7, 4/6),  James 20 (4/7, 4/5),  Pepe 12 (1/5, 2/2),  Moretti 11 (5/6, 0/1),  Fontana 10 (2/2, 2/4),  De nicolao 9 (4/8, 0/3), Chiarastella 5 (0/1, 1/1),  Easley 3 (1/1, 0/0),   Cuffaro 0 (0/1, 0/2), Gianni Morreale 0 (0/0, 0/0), Alessandro Moricca 0 (0/0, 0/0), Paolo Rotondo 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 12 / 16 – Rimbalzi: 23 7 + 16 (Albano Chiarastella, Tony Easley 6) – Assist: 23 (Simone Pepe, Giovanni De nicolao 7). All Cagnardi

Benacquista Assicurazioni Latina: Musso 15 (6/7, 1/2), Andrea Ancellotti 13 (6/7, 0/0), Dalton Pepper 11 (4/5, 0/2), Alessandro Cassese 9 (3/5, 1/3), Evan Mcgaughey 7 (2/4, 1/1), Gabriele Romeo 7 (1/2, 1/2), Riccardo Bolpin 4 (0/3, 1/1), Davide Raucci 3 (0/2, 0/0), Marco Di pizzo 2 (1/1, 0/0), Matteo Di prospero 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 17 – Rimbalzi: 22 4 + 18 (Andrea Ancellotti 8) – Assist: 11 (Bernardo Musso, Dalton Pepper, Gabriele Romeo 2)
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento