"Tutti pazzi" per Lorenzo Ambrosin, è lui l'uomo rivelazione della Fortitudo Agrigento

Il giovane classe '97 e Mayer, diesse dei biancazzurri, parlano la stessa lingua. Entrambi cresciuti sotto il sole di Jesolo, fanno oggi le fortune della squadra del patron, Moncada

Lorenzo Ambrosin

Dopo gli americani c’è Lorenzo Ambrosin, non è il titolo di un film ma è la nuova vita di uno dei giocatori rivelazione, ma non troppo, della Fortitudo Agrigento. Faccia pulita, classe 97’ e leadership consolidata a suon di lavoro e sacrifici. Lorenzo Ambrosin da gregario della poco rinomata serie Cm in due anni si è ritrovato ad essere l’anello fondamentale della collana chiamata Fortitudo Agrigento.

Peccato Fortitudo Agrigento, i biancazzurri cedono nel finale: vince la Junior Casale

Si, tanto lavoro e maniacale meticolosità. Contro Casale Monferrato, gara persa dalla Moncada all’ultimo respiro, Ambrosin ha messo dentro 18 punti. A fare impressione non sono i numeri, ma le sue giocate: solidità e concentrazione, mai un colpo di testa ed una Fortitudo Agrigento che non può fare a meno di lui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ambrosin ha imparato da coach Ciani, ma anche dagli insegnamenti di Cristian Mayer. I due, parlano la stessa lingua, cresciuti sotto il sole di Jesolo oggi fanno le fortune della Fortitudo Agrigento. Mayer è il passato, sul campo, Ambrosin ha tutta quanta la voglia di raccogliere il testimone e di portare la sua squadra lontano. Domenica i biancazzurri si giocano il primo posto, al PalaMoncada arriva la Virtus Roma. I capitolini stanno attraversando un periodo non facile, Agrigento potrebbe e dovrebbe approfittarne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento