rotate-mobile
Sport

CALCIO : Folgore-Mazara il derby del veleno, post partita rocambolesco

Volano parole infelici e qualche pugno di troppo. Match "avvelenato" dalle decisioni arbitrali

Lo hanno soprannominato il "derby del veleno", quello andato in scena nel pomeriggio di ieri tra Folgore e Mazara. Una partita nervosa che ha regalato tre punti fondamentali alla compagine gialloblù mazarese. Volano parole infelici e qualche pugno di troppo, questo lo scempio che ha offerto il post partita di ieri pomeriggio allo stadio di Castelvetrano.

Match "avvelenato" dalle decisioni arbitrali. Il presidente della Folgore, subito dopo il triplice fischio, si è lasciato scappare affermazioni al quanto pesanti."Arbitro batte Folgore 2 a 1", questo è il duro commento del patron Carrara, sfogo riportato dall'ufficiale rossonero.

Una partita calda, che però ha evidenziato le carenze in mezzo al campo della Folgore, debole a centrocampo e poco organizzata in difesa. Il Mazara è apparso cinico e deciso, una squadra che ha trovato in Omolade un'importante sicurezza sotto porta. La partita finisce 2 a 1, tre punti guadagnati per il Mazara che a oggi occupa il primo posto in classifica. I tafferugli visti nel post partita, sicuramente non passeranno inosservati agli organi federali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CALCIO : Folgore-Mazara il derby del veleno, post partita rocambolesco

AgrigentoNotizie è in caricamento