menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festa ad Agrigento

Festa ad Agrigento

Notti magiche allo stadio Esseneto, i festeggiamenti della squadra

Ieri sera, un migliaio di appassionati hanno invaso le strade agrigentine, aspettando con ansia il ritorno del team akragantino. Scatenati e felici i calciatori dell'Akragas hanno "abbracciato" i loro tifosi al campo sportivo

Una notte magica quella che l'Akragas ed i suoi tifosi hanno regalato alla città di Agrigento. Ieri sera un migliaio di appassionati hanno invaso le strade agrigentine, aspettando con ansia il ritorno del team akragantino. Al campo sportivo i tifosi hanno accolto con fuochi d'artificio e cori, la squadra che ieri dopo tanti anni ha conquistato la serie D.

Un traguardo osannato e sfiorato la scorsa stagione, ma che ieri dopo precisamente nove mesi, da quel deludente 17 giugno (giorno in cui l'Akragas perse la sua promozione contro Pro Cavese) Agrigento si riprende.

Scatenati e felici i calciatori dell'Akragas hanno festeggiato per strada insieme agli sportivi di Agrigento, una serata quasi storica che questa città non viveva da molto tempo.

Per strada ed allo stadio Esseneto, a stappare lo spumante è stato capitan Gerlando Contino, il quale ha ringraziato i propri sostenitori per il grande affetto.

L'Akragas si riprende la sua gente ed i suoi tifosi, un sogno che ieri si è trasformato in realtà. Il campionato di Eccellenza, è stato vissuto come un purgatorio lento ed a tratti doloroso, adesso l'atteso paradiso si chiama serie D.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento