rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Seconda tappa / Canicattì

Equitazione, applausi per 140 binomi al trofeo Primavera Endas Sicilia: anche per centro Canicattì

Pienone nella struttura federale di Villa Pensabene per la seconda tappa della rassegna sportiva che ha visto cavalli e cavalieri sfidarsi e soprattutto divertirsi nelle specialità dressage e horse jumping

Il vento e la pioggia non fermano l’entusiasmo degli appassionati di equitazione che hanno riempito nel fine settimana appena trascorso i campi di Villa Pensabene, l’impianto federale di Pallavicino, a Palermo, per la seconda tappa del Trofeo Primavera di Endas Sicilia 2023. Due le specialità in cui si sono cimentati 140 binomi: 40 nel dressage e 100 nell’horse jumping.    

Dieci le scuole di equitazione protagoniste delle gare di pony games e horse jumping: oltre alla società ospitante Asd Villa Pensabene, anche Equiclub (Cinisi), Asd Cavalieri Storici (Cinisi), Amico Cavallo (Trabia), Maneggio Case Api (Cinisi), Scuderia Valdaura Oki Doki (Palermo),  Equiturismo Cultura (Palermo), Centro Equiturismo (Canicattì), Ares Equitazione (Palermo), Horse’s club Giardini (Palermo). La terza tappa del Trofeo Primavera si svolgerà a giugno prossimo.   

“Abbiamo assistito a due giornate all’insegna del divertimento e dello sport con una partecipazione corposa nonostante il tempo non sia stato clemente. Siamo felici dei sorrisi e degli appalusi strappati dagli atleti alle loro famiglie presenti per un altro evento di sport vero e genuino che prescinde dal risultato. Un successo merito anche dell’organizzazione impeccabile curata dal responsabile tecnico equitazione di Endas Giuseppe La Barbera e dal padrone di casa Francesco Pagano”, dichiara Michele Campora, vicepresidente Endas Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Equitazione, applausi per 140 binomi al trofeo Primavera Endas Sicilia: anche per centro Canicattì

AgrigentoNotizie è in caricamento