Ex Trapani e Catania, l'agrigentino Garufo lascia il Parma: rescissione consensuale

Il terzino ed il club che oggi milita in serie B, hanno deciso di dirsi addio

Desiderio Garufo

Desiderio Garufo lascia Parma ed il Parma calcio. Il calciatore di Grotte, ha rescisso il suo contratto con il club che oggi milita in serie B. Ad annunciarlo è stesso sito ufficiale gialloblu. Garufo dopo l’importante intervento al ginocchio, non è riuscito a trovare molto spazio. Per questo, il giocatore d’accordo con la società ha scelto di cambiare maglia. Il terzino, ad oggi, è svincolato e lavora per trovare la forma migliore. Garufo ex Trapani e Catania, con un passato agrigentino, ha tutta quanta la voglia di rimettersi in gioco. Per questo, anche per lui, l’estate del calciomercato sarà fondamentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento