Sabato, 13 Luglio 2024
Sport

CALCIO: Daspo per due tifosi dopo Akragas-Alcamo

Un giovane tifoso della compagine agrigentina è stato aggredito da altri tifosi per aver...

Lo scorso 6 novembre, al termine dell'incontro di calcio Akragas-Alcamo, valevole per il campionato di Eccellenza, disputatosi allo stadio "Esseneto" di Agrigento, un giovane tifoso della compagine agrigentina è stato aggredito da altri tifosi per aver espresso considerazioni negative sulla prestazione della squadra di casa.

Le indagini condotte dalla squadra Tifoserie della Digos di Agrigento hanno consentito di individuare gli autori dell'aggressione, grazie anche all'analisi delle immagini riprese dalla scientifica e alle testimonianze raccolte dai cittadini sugli spalti.

Il questore di Agrigento, Giuseppe Bisogno, ha disposto l'applicazione del Daspo per G.C., 29 anni, e F.Z., 30 anni, quest'ultimo già destinatario in passato, per ben due volte, di un analogo provvedimento. Il divieto di accesso allo stadio risulta aggravato dalla prescrizione, convalidata questa mattina dal Gip del Tribunale di Agrigento, dell'obbligo di presentazione presso gli uffici della Questura al decimo e al quarantesimo minuto di ciascun tempo di ogni partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CALCIO: Daspo per due tifosi dopo Akragas-Alcamo
AgrigentoNotizie è in caricamento